Maran: “Coraggio e pazienza”

By
Pubblicato: 13:06 - 15 febbraio, 2014


Stefano Auteri

Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Ecco le parole di Rolando Maran, intervenuto in conferenza stampa a Torre del Grifo:

“Ottenere risultati positivi non fa che aumentare l’autostima e la consapevolezza dei propri mezzi. Io credo nella salvezza al duecento per cento. Adesso abbiamo un buon morale è aumentata la credibilità dopo i tre risultati positivi, peccato siano mancati solo i tre punti. Il gol non è un problema perchè creiamo tanto. Alcune volte la palla entra, altre volte si infrange sul palo. Adesso sotto con la Lazio”

“I ragazzi si sono allenati bene in settimana, per le scelte però c’è ancora tempo, scioglierò gli ultimi dubbi nelle prossime ore. La Lazio è una squadra ben messa in campo che con Reja si è ritrovata. Dovremo stare attenti e servirà coraggio e pazienza. Non dovremo avere fretta e attaccare in maniera scriteriata, ma ciò non vuol dire che non dovremo essere propositivi. Il coraggio non lo dobbiamo perdere mai. Dobbiamo avere fiducia. Sarà una partita di grande sacrificio. La Lazio ci farà correre molto, soffriremo ma col coraggio tireremo fuori una grande prestazione”

“Lodi? Sicuramente gli chiedo di più. Lui può darci tanto e si è visto col Bologna, ma anche domenica scorsa col Parma. Può essere determinante con le sue incursioni oltre che su palla inattiva. Dobbiamo dare tutto per ottenere i tre punti. Un risultato positivo permetterebbe di presentarsi allo scontro diretto con il Chievo col morale alto”