Catania: formazione anti-Bari. Garufi in difesa, davanti Marcelinho

By
Pubblicato: 17:11 - 11 ottobre, 2014


Si è provato tanto in settimana per cercare di sopperire alle assenze, ma domani al Massimino il Catania di Sannino avrà la stessa fisionomia di sempre con il 4-3-3 come punto di riferimento, ma con alcuni possibili dubbi di formazione.

In porta il primo ballottaggio tra Anania e il rientrante Frison, con il primo tuttavia favorito. In difesa Sauro, Peruzzi e Monzon sono certi del posto, con il quarto che sarà Garufi da inizio gara con Parisi pronto a subentrare a partita in corso. In mediana mancando Calello, sarà Chrapek il perno basso davanti la difesa con Rosina e Martinho pronto a supportarlo nella mediana a tre. In attacco Leto e Calaiò sembrano certi di partire dal primo minuto con Marcelinho che potrebbe fare l’esordio dal primo minuto sull’out di sinistra con Aveni e Barisic (entrambi non al meglio della condizione) pronti a contendersi un posto a gara in corso.