960x135catanistafbENJOYstarREMAXHONDAmazdatwit

Cronaca e Tabellino – Brutti e poco più: Vibonese-Catania 1-1

By
Pubblicato: 16:25 - 9 aprile, 2017
Catania


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.

Il Catania non va oltre il pareggio per 1-1 sul campo della Vibonese dopo una prestazione non di altissimo livello. Primo tempo brutto sia nel gioco che nelle emozioni: la squadra rossazzurra non entra mai in partita e, anzi, rischia di passare in vantaggio all’8′ per un’occasione sciupata da Moi. Brutta tegola per il Catania quando, al 43′, Marco Biagianti si fa male al ginocchio ed è costretto ad uscire per far posto a Di Cecco. Nella seconda frazione preme la Vibonese che passa in vantaggio con Viola: la risposta degli etnei arriva all’80’ con Barisic, entrato da poco, che segna il pareggio finale.

CRONACA:

PRIMO TEMPO:

8′: INCREDIBILE OCCASIONE PER LA VIBONESE! Sugli sviluppi di un calcio piazzato la palla rimbalza a ad un passo dalla porta e Moi non riesce incredibilmente ad insaccare impattando la traversa! Il Catania si salva, ma ancora una disattenzione calcio da fermo.

 21′: Ci prova la Vibonese: Viola riceve palla al limite dell’area e spara alto. Partita brutta per adesso.

23′: PRIMA AMMONIZIONE DEL MATCH: Gil ferma Sowe lanciato in contropiede e si becca il primo cartellino giallo della partita.

24′: Si fa vedere il Catania: Di Grazia ci prova dal limite, Russo para sicuro.

26′: UN’AMMONIZIONE PER PARTE: Si accende una mischia furibonda: tra tutti, l’arbitro ammonisce Favasuli e Scoppa.

43′: INFORTUNIO PER BIAGIANTI: Dopo essere uscito in barella per un colpo al ginocchio subito a centrocampo, Biagianti, rientrato in campo, si accascia e abbandona il campo.

45’+2′: PRIMO CAMBIO PER IL CATANIA: Esce Biagianti, entra Di Cecco.

45’+3′: Fine primo tempo.

SECONDO TEMPO:

52′: PRIMA GRANDE OCCASIONE PER IL CATANIA: Tavares a tu per tu con Russo ciabatta il pallone e il portiere avversario ribatte con i piedi.

55′: OCCASIONE PER LA VIBONESE! Sowe supera Gil e Scoppa, ma viene ipnotizzato da passeri che para il tiro in porta.

60′: SECONDO CAMBIO PER IL CATANIA: Esce Di Grazia, entra Russotto.

67′: CAMBIO PER LA VIBONESE: Esce Yabre, entra Piroska.

68′: GOL DELLA VIBONESE: Viola segna il vantaggio casalingo con un tiro deviato da Tavares. Vibonese-Catania 1-0!

76′: TERZO CAMBIO DEL CATANIA: Esce Di Cecco, entra Barisic.

80′: PAREGGIO DEL CATANIA! Grande azione di Russotto che si conclude con Barisic che insacca! Vibonese-Catania 1-1!

83′: SECONDO CAMBIO PER LA VIBONESE: Entra Bubas, esce Legras.

88′: OCCASIONE PER LA VIBONESE: Sowe da due passi, ostacolato da Gil, spara alto da due passi.

89′: TERZO CAMBIO PER LA VIBONESE: Esce Favasuli, entra M. Sowe.

90′: AMMONITO MAZZARANI: Il giocatore rossazzurro si rende autore di un brutto e e inutile intervento a centrocampo su Piroska.

90’+2′: OCCASIONE FINALE PER IL CATANIA! Barisic ci prova con un mancino secco, ma Russo para.

TABELLINO: VIBONESE-CATANIA

FORMAZIONI:

VIBONESE: 1 Russo; 2 Franchino, 6 Moi, 23 Manzo; 8 Legras (83′ Legras), 14 Yabre (67′ Piroska), 30 Favasuli (89′ M. Sowe), 15 Viola, 3 Minarini; 10 A. Sowe, 9 Saraniti. IN PANCHINA: 22 Mengoni, 5 Sicignano, 29 Usai, 18 Lettieri, 28 Di Curzio, 7 Scapellato, 17 Tindo, 25 Piroska, 26 M. Sowe, 13 Torelli, 19 Bubas. ALLENATORE: Campilongo.

CATANIA: 12 Pisseri; 28 Parisi, 6 Gil, 16 Marchese, 20 Djordjevic; 27 Biagianti (45’+2′ Di Cecco-76′ Barisic)), 5 Scoppa, 4 Bucolo; 23 Di Grazia (60′ Russotto), 35 Tavares, 32 Mazzarani. IN PANCHINA: 1 Martinez, 15 Mbodj, 24 Di Cecco, 30 Piermateri, 11 Barisic, 4 Bucolo, 18 Di Stefano, 26 De Rossi, 33 Manneh, 21 Fornito, 10 Russotto. ALLENATORE: Pulvirenti.

STADIO: Luigi Razza (Vibo Valentia)

ARBITRO: Miele (Sez. Torino)

RETI: 68′ Viola (V); 80′ Barisic (C)

AMMONITI: 26′ Favasuli (Vibonese); 23′ Gil, 26′ Scoppa, 90′ Mazzarani (Catania)

RECUPERO: 3′ PT, 5′ ST.