960x135catanistafbENJOYstarREMAXHONDAmazdatwit

Mixed-zone – Pulvirenti: “Contento per società e squadra”

By
Pubblicato: 20:20 - 7 maggio, 2017


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.

Intervenuto nel post-partita della gara tra Casertana e Catania, il tecnico dei rossazzurri, Giovanni Pulvirenti, ha fatto i complimenti ai suoi per il raggiungimento degli obiettivi.

“Sono contento, e lo sono principalmente per la società che ha raggiunto quest’obiettivo e per i ragazzi. Abbiamo vissuto momenti difficili e non dobbiamo scordare che nelle ultime partite abbiamo giocato senza elementi fondamentali sia dal punto di vista tecnico-tattico e che dal punto di vista mentale, come Bergamelli, Biagianti e Di Cecco. Questa conquista assume un valore importante dato che ci siamo stretti e non abbiamo mai mollato, ed è il merito più grande che possiamo riconoscerci. Oggi più che mai dobbiamo riconoscere che questo raggiungimento dell’obiettivo perché si sono fatti trovare pronti anche giocatori che fino a poco tempo fa erano ai margini. Merito loro e di tutti. Di Grazia? Aveva la febbre e nell’intervallo stava poco bene.”