Bergamelli ai saluti: “Speravo in qualcosa di diverso”

By
Pubblicato: 21:13 - 5 luglio, 2017


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.

La notizia era nota da tempo, adesso sono arrivati i saluti: Dario Bergamelli, dopo il mancato rinnovo, lascia il Catania al termine di due stagioni giocate, personalmente, ad alti livelli.

Qualche parola e un ringraziamento alla piazza. Questo quanto scritto dal difensore tramite il suo account Instagram: “Ho vissuto due anni in una città meravigliosa, dove ho conosciuto compagni che con il passare del tempo sono diventati amici, e tante altre persone che mi hanno fatto sentire a casa! Avrei voluto che qualcosa andasse in modo diverso, ma resta il fatto che di questa esperienza avrò per sempre un ricordo stupendo!!! Grazie”