960x135catanistafbENJOYstarREMAXHONDAmazdatwit

Visite e sorrisi: primi rossazzurri a Torre del Grifo

By
Pubblicato: 19:55 - 13 luglio, 2017


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.

La nuova stagione è ormai alle porte: manca un solo giorno al raduno del Catania a Torre del Grifo Village, e già si vedono i primi rossazzurri, quasi impazienti di iniziare il ritiro.

Nel pomeriggio di oggi, infatti, diversi giocatori hanno svolto le visite mediche specialistiche nel centro di riabilitazione diretto dal dottor Francesco Guagliardo: all’appello hanno risposto presente tre dei nuovi arrivi del mercato, ovvero Luca Tedeschi, Francesco Lodi e Daniel Semenzato, nonché i “vecchi” (si fa per dire) Rosario Bucolo, Andrea Mazzarani, Tino Parisi, Andrea Di Grazia, Mario Noce, Davide Di Stefano, Lorenzo Longo, Alessio Rizzo, Marco Biagianti, Andrea Russotto, Miguel Angel Martinez e Matteo Pisseri.

Tutti, nessuno escluso, hanno ricevuto l’idoneità sportiva per la prossima stagione, rilasciata dal dottor Mario Dottore della struttura affiliata a “Villa Stuart” presente a Torre del Grifo. Domani, invece, sono attesi gli altri rossazzurri che daranno il via effettivo alla preparazione del Catania in vista del prossimo campionato.