UFFICIALE: Valerio Anastasi lascia i rossazzurri e si trasferisce a Catanzaro

By
Pubblicato: 21:54 - 31 agosto, 2017


Valerio Anastasi va al Catanzaro. Come riferito dalla nostra redazione nel pomeriggio odierno (http://catanista.eu/2017/08/31/mercato-catanzaro-vantaggio-nella-corsa-anastasi/), attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale (http://www.calciocatania.it/article.php?id=34013&l=) il Calcio Catania annuncia di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore a titolo definitivo.
Anastasi lascia dunque i rossazzurri dopo sole poche settimane successive al suo ritorno dal Messina, dove aveva giocato gli ultimi sei mesi della scorsa stagione, al servizio proprio del neo tecnico etneo Cristiano Lucarelli.
Dopo la cessione di Pozzebon alla Triestina è quindi la volta di Valerio Anastasi, che come il calciatore romano era stato messo fuori lista dalla società insieme anche a Calil.
Altro ottimo colpo in uscita della dirigenza rossazzurra, che dopo un’ottima campagna acquisti sta riuscendo a piazzare in uscita tutti quei giocatori che sembravano sempre più ai margini del progetto.
Il calciatore di origine catanese lascia la sua città dopo 9 presenze e 1 assist nella prima parte dello scorso campionato, prima dei sei mesi nettamente migliori a Messina, dove in 12 presenze è riuscito a timbrare il cartellino in quattro occasioni. Proprio l’esperienza con i peloritani sembrava potesse determinare una riconferma al Catania, prima degli ingaggi di Ripa, Curiale e Correia che, di fatto, ne hanno escluso l’utilizzo.