Il Massimino teatro del Rugby: a novembre Italia-Fiji, slitta Catania-Catanzaro?

By
Pubblicato: 17:30 - 6 settembre, 2017


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.

Non solo calcio: a Catania si respira aria di altri sport. E, come testimoniano le imprese della Bingo Family Amatori Catania, c’è anche il Rugby tra questi: e il prossimo novembre, la città etnea, palla ovale in mano, diventerà teatro della partita internazionale tra la Nazionale e Fiji che si giocherà al Massimino.

L’Italia del Rugby, quindi, dopo 23 anni tornerà alle pendici dell’Etna giorno 11 novembre nel primo di diversi impegni nel nostro Paese (contro l’Argentina il 18 a Firenze e con il Sudafrica il 25 a Padova). Sarà, per gli appassionati catanesi, l’opportunità per riabbracciare gli azzurri, occasione rara visto che, di solito, bisogna recarsi a Roma, Torino e Milano per seguirla. Nella stessa data, però, c’era già in programma un match di calcio al Massimino: quello tra il Catania e il Catanzaro che, con ogni probabilità, slitterà di qualche giorno.