Caos Cosenza: esonerato l’allenatore Fontana

By
Pubblicato: 15:42 - 25 settembre, 2017


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.

Crisi nera e risultati totalmente in controtendenza rispetto alle scorse stagioni: a Cosenza regna il caos dopo i soli due punti conquistati in cinque giornate grazie ai pareggi contro Andria e Matera. La sconfitta per 4-2 in casa del Siracusa costa caro: la società rossoblù ha esonerato l’allenatore Gaetano Fontana.

Sarà una settimana di ricostruzione, quindi, per il prossimo avversario del Catania nella gara di sabato alle 20.30: Fontana paga lo scarso feeling con la squadra, ma c’è da dire che non era semplice lavorare con un organico per larga parte rinnovato dopo le importanti cessioni avvenute in estate (tra cui i rossazzurri Caccetta, Tedeschi e Blondett). Di seguito il comunicato ufficiale pubblicato dal sito del Cosenza: “La Società Cosenza Calcio comunica di avere sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il Sig. Gaetano Fontana. A Fontana vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto in questi mesi. Nelle prossime ore sarà comunicato il nominativo del nuovo allenatore.”