Cronaca e Tabellino, Cosenza-Catania 0-1: Mazzarani regala la quarta gioia consecutiva

By
Pubblicato: 22:25 - 30 settembre, 2017


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.

Il Catania sbanca Cosenza per 0-1 e dà continuità alla striscia positiva di vittorie. Nel primo tempo bella dimostrazione di forza per il Catania che parte bene e trova il vantaggio all’11’ con la rete di Spider-Mazza, Andrea Mazzarani, che approfitta della respinta corta di Perina e batte a rete al volo con il destro. Nel secondo tempo il Cosenza ha provato a fare la gara, senza però riuscire a colpire, grazie anche ad una super parata di Pisseri che respinge la rovesciata di D’Orazio. Quarta vittoria consecutiva e testa al Monopoli, prossimo avversario nella partita di martedì sera al Massimino.

CRONACA:

PRIMO TEMPO:

11′ – GOL DEL CATANIA! Spider-Mazza, proprio lui, sfrutta un’incertezza di Perina e batte al volo con il destro sulla respinta del portiere! Catania in vantaggio al Marulla!

28′ – Occasione per il Cosenza: Mungo trova Statella con una palla geniale in verticale, ma la difesa del Catania chiude in angolo.

32′ – Contrasto di gioco tra Baclet e Tedeschi: gioco fermo per qualche minuto con l’attaccante del Cosenza che rimane a terra.

45′ – Occasione per il Cosenza: Caccavallo si accentra dalla sinistra e prova un mancino a giro. Pisseri blocca senza alcun problema.

45’+1′ – Dopo un minuto di recupero termina il primo tempo al Marulla: Catania in vantaggio sul Cosenza per 0-1 grazie alla rete di Andrea Mazzarani!

SECONDO TEMPO:

58′ – Occasione per il Cosenza! Mungo prova il destro dal limite, ma la palla si perde alla destra di Pisseri.

59′ – Doppio cambio per il Catania! Esce Ripa, entra Caccetta; esce Mazzarani, entra Russotto.

62′ – Combinazione del Cosenza sull’asse Baclet-Mungo che arriva a tu per tu con Pisseri che anticipa il centrocampista.

70′ – Cambio per il Cosenza: esce Calamai, entra Loviso.

71′ – MIRACOLO DI PISSERI! Rovesciata di D’Orazio che il portiere rossazzurro respinge sulla linea!!!

72′ – Doppio cambio per il Catania: esce Biagianti, entra Bucolo; esce Di Grazia, entra Curiale.

82′ – Ultimo cambio per il Catania: esce Lodi, entra Fornito.

85′ – Occasione per il Cosenza! D’Orazio sfiora di testa a due passi dalla porta, ma la palla finisce fuori.

90’+4′ – Finisce qui! Il Catania sbanca il Marulla e consegue la sua quarta vittoria consecutiva!

TABELLINO:

FORMAZIONI:

COSENZA (4-2-3-1) – 1 Perina; 2 Corsi, 31 Dermaku, 5 Idda, 3 Pinna; 21 Bruccini, 23 Calamai (dal 70′ Loviso); 10 Caccavallo, 7 Mungo, 11 Statella; 16 Baclet. A DISPOSIZIONE: 22 Saracco, 15 Boniotti, 29 Pascali, 13 Pasqualoni, 30 D’Orazio, 6 Palmiero, 26 Loviso, 24 Liguori. ALLENATORE: Braglia.

CATANIA (3-5-2) – 12 Pisseri; 4 Aya, 5 Tedeschi, 26 Bogdan; 13 Semenzato, 32 Mazzarani (dal 58′ Russotto), 10 Lodi (dall’82’ Fornito), 27 Biagianti (dal 72′ Bucolo), 20 Djordjevic; 23 Di Grazia (dal 72′ Curiale), 29 Ripa (dal 58′ Caccetta). A DISPOZIONE: 22 Martinez, 16 Blondett, 33 Lovric, 19 Manneh, 17 Bucolo, 21 Esposito, 18 Fornito, 15 Marchese, 8 Caccetta, 7 Russotto, 34 Rossetti, 35 Correia, 11 Curiale. ALLENATORE: Lucarelli.

RETI: 11′ Mazzarani

AMMONITI:

ESPULSI:

RECUPERO: 1′ PT,

ARBITRO: Dionisi (Sez. L’Aquila)