Probabile formazione Siracusa: possibilità per Parisi, in avanti spazio a Scardina

By
Pubblicato: 13:06 - 14 ottobre, 2017


Stasera al Nicola De Simone di Siracusa, alle ore 20.30, scenderà in campo la squadra di Paolo Bianco per affrontare il Catania di Cristiano Lucarelli, nella gara valida per la nona giornata del campionato di serie C.

L’attuale allenatore aretuseo, ex giocatore rossazzurro, sembra avere le idee molto chiare su quali saranno gli undici uomini che inizieranno il match stasera e, soprattutto, su come disporli. Sarà dunque ancora 4-2-3-1, con gli ultimi dubbi e ballotaggi da sciogliere principalmente per due soli ruoli.

Tra i pali confermato Matteo Tomei, con la coppia Magnani – Turati per quanto riguarda il ruolo di difensori centrali. A sinistra stabile Liotti, mentre a destra l’ex Catania Tino Parisi sembra attualmente in vantaggio sul compagno di reparto Daffara. Linea mediana ancora una volta affidata a capitan Spinelli, con al suo fianco uno tra Giordano e Palermo – con il primo leggermente favorito per partire da titolare –, mentre dietro l’unica punta Scardina, mattatore nell’ultimo incontro di campionato disputato tra le due squadre, dovrebbero agire nuovamente Sandomenico, Catania e Mazzocchi, nonostante il tentativo di “scalata” di Mancino che insidia proprio Mazzocchi per il ruolo di ala sinistra dei tre giocatori offensivi.

 

PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1):

Tomei; Parisi, Magnani, Turati, Liotti; Spinelli, Giordano; Sandomenico, Catania, Mazzocchi; Scardina. All: Bianco.