Catania – Bisceglie, i precedenti: si torna al Massimino vent’anni dopo, rossazzurri avanti

By
Pubblicato: 13:00 - 3 novembre, 2017


Ripartire dopo le due sconfitte maturate nelle ultime due gare e farlo davanti al proprio pubblico; questo l’imperativo per il Catania nel confronto di domani contro il Bisceglie, in programma alle 16:30 allo stadio Angelo Massimino. Momento certamente non positivo per gli ospiti nel girone C, attualmente al tredicesimo posto in classifica con soli 12 punti all’attivo e reduci da due pareggi e due sconfitte nelle ultime quattro partite. I rossazzurri e i pugliesi si affronteranno per la quarta volta nella loro storia, dopo le tre gare giocate sempre in serie C2 tra il 1995 e il 1998.

Sono due le vittorie centrate dal Catania nei precedenti disputati sul proprio campo, di cui una nella stagione 1995/1996 per 2-0 e una, nel campionato successivo, vinta invece per 1-0. Un solo pareggio, quello del 20 Dicembre 1997, maturato grazie alle reti di Massimo D’Aviri per gli etnei e di Sirio Silvestri per gli ospiti.

Quattro le reti messe a segno dai rossazzurri in totale contro l’unico centro del Bisceglie, dato che per i più scaramantici può far sorridere in vista di un incontro importantissimo per il Catania, chiamato a una reazione dopo i due passi falsi contro Sicula Leonzio e Reggina.

I PRECEDENTI:

1995/96: Catania 2 – 0 Bisceglie (Serie C2)
1996/97: Catania 1 – 0 Bisceglie (Serie C2)
1997/98: Catania 1 – 1 Bisceglie (Serie C2)