Aya: “il rigore non c’era. Serve la grinta del secondo tempo”

By
Pubblicato: 17:19 - 7 novembre, 2017


Stefano Auteri

Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Ecco le parole di Aya al termine della gara vinta contro la Paganese:

“abbiamo subito un rigore che è stato un po’ un regalo, ma siamo stati bravi a non abbassarci e a continuare a giocare come avevamo iniziato nel secondo tempo. Sono contento per il gol che ci ha dato un po’ di tranquillità, ho solo il rammarico per quel rigore ed il gol subito.Prendiamo quanto di buono abbiamo fatto e cerchiamo di migliorare ciò che ancora non è andato. Le partite si vincono con l’atteggiamento del secondo tempo”