Lucarelli: “bene così. Siamo nati per il 3-5-2, ma dobbiamo essere camaleontici”

By
Pubblicato: 18:59 - 17 dicembre, 2017


Stefano Auteri

Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Latest posts by Stefano Auteri (see all)

Ecco le parole di mister Lucarelli, intervenuto al termine della gara contro il Rende:

“sono molto soddisfatto per la vittoria, io mi prendo solo le colpe, gli elogi è giusto che li prendano i ragazzi. Non era facile oggi contro il Rende visto anche il campo pesante, al limite della praticabilità. Oggi bravi tutti, anche chi non ha giocato come Djordjevic. Abbiamo portato qui tutti quelli che erano in grado di camminare, anche se rimaneggiati abbiamo vinto in trasferta e non era facile visto che l’anno scorso quando si andava in trasferta la squadra non faceva bene”

“Siamo nati per fare il 3-5-2, io non sono integralista, ma flessibile sui moduli. Abbiamo sfruttato Russotto e Di Grazia, ora è il momento di Ripa. Noi dobbiamo essere più camaleontici, forse con il 3-5-2 siamo più compatti dietro, anche gran parte della mia carriera ha giocato con tre punte. Arbitri? Ho solo puntualizzato alcune cose, ma gli eventuali torti arbitrali non devono essere mai un alibi”