Mixed-zone | Curiale: “Dedichiamo il gol al pubblico e a Lucarelli”

By
Pubblicato: 18:55 - 3 marzo, 2018


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.

L’ha risolta lui, Davis Curiale, con un gran gol la gara tra Catania e Siracusa: queste le sue dichiarazioni in mixed-zone:

“Ringrazio lo staff medico per avermi rimesso in sesto e Lodi per avermi dato una gran palla. Volevamo a tutti i costi questa vittoria: abbiamo giocato per il pubblico e per il nostro allenatore, lui fa parte di noi, non era giusto pagasse solo lui perché l’abbiamo fatta noi la figuraccia a Monopoli. Volevamo dare una risposta a tutti e ci siamo riusciti. Faccio i complimenti al Siracusa per la gara fatta. L’astinenza dal gol? Non mi ha mai preoccupato perché sapevo che sarebbe stata temporanea.”