Lucarelli: “Ci mancano diversi punti per errori arbitrali, ma ce la giocheremo”

By
Pubblicato: 15:20 - 20 aprile, 2018


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.

Spontaneo come sempre, l’allenatore del Catania, Cristiano Lucarelli, in conferenza stampa ha parlato così della situazione in classifica dei rossazzurri.

“Ci giocheremo le nostre chances fino alla fine: è questo il mio carattere e la mia squadra inizia ad essere come me. Lo dobbiamo ai nostri tifosi e alla società che ha investito molto per raggiungere questo obiettivo. Gli arbitri? Ho detto a Polito ciò che pensavo nel sottopassaggio, mi dispiace che la risposta sia arrivata tardi. Non ho tempo di pensare alle polemiche dei dirigenti del Trapani, penso ai nostri perché ci mancano almeno sette punti in classifica.”