Torrenews: oggi doppia seduta. Intanto Maran pensa e Bergessio segna

By
Pubblicato: 19:08 - 18 settembre, 2013


Attilio Scuderi

Attilio Scuderi

DIRETTORE

Giornalista catanese, direttore della redazione, esperto di tecnica e tattica.
Numerose le esperienze nazionali con Skysport24, Sportitalia e Radio Kiss Kiss.
Le esclusive di Calciomercato sono il suo valore aggiunto. Oggi volto della nota trasmissione sportiva regionale Salastampa su "Antenna Sicilia". Punto d riferimento del panorama rossazzurro grazie ad una conduzione schietta, diretta e concreta.
Attilio Scuderi

Latest posts by Attilio Scuderi (see all)

Giornata importante, si suda e si lavora sul campo. Il Catania deve e vuole assolutamente rialzare la testa. Vuole soprattutto abbandonare il fondo della classifica: occasione d’oro quella di domenica, il Massimino attende e si scalda. Oggi doppia seduta a Torre del Grifo dove Bergessio riassapora il gol in partitella, ma servirà soprattutto domenica per saziare il suo digiuno. Senza dimenticare il calendario con tre gare al Cibali nelle prossime quattro uscite.

Ma il primo obiettivo rimane il Parma forse, oggi, il peggior avversario. Gialloblù affamati, ancora nessun successo come i rossazzurri. Un solo punto per gli uomini di Donadoni e bottino troppo magro rispetto alle prestazioni. Punto e pareggio che servirà davvero a poco ad ambedue le squadre. Vincere diventa fondamentale. Periodo non facile per il Catania ma determinante: Maran studia le soluzioni, tutto passerà  anche dalle scelte che potrebbero scontentare qualcuno, ma oggi conta solo risultato e punti.

Domani test a Torre del Grifo a porte aperte, il calore dei tifosi serve in certi momenti. L’assenza di uno come Izco pesa e anche tanto, intanto Guarente potrebbe essere la grande novità. Il modulo? Nulla di scontato, anche negli interpreti che dovranno recitare lo spartito finalizzato alla vittoria scaccia crisi