Torna il grande calcio: Milan-Villareal potrebbe giocarsi al Massimino

By
Pubblicato: 13:04 - 26 giugno, 2017


Antonio Torrisi

Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

La notizia era nell’aria: a confermare le voci che circolavano da qualche giorno ci ha pensato l’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco che, intervenuto ai microfoni del quotidiano la La Sicilia, ha annunciato che, presto, il Massimino potrà essere teatro di una prestigiosa sfida a livello europeo.

Segnate questa data: il 9 agosto al Cibali si giocherà Milan-Villareal. I rossoneri dell’ex allenatore etneo Vincenzo Montella, infatti, nella preparazione precampionato sono intenzionati a sfidare una spagnola tra Barcellona e il “sottomarino giallo”: nel primo caso, la gara si giocherebbe nella penisola iberica, nel secondo, invece, proprio a Catania. “L’elefante si è svegliato […], dopo le vicissitudini delle scorse stagioni sta riprendendo quota con una credibilità rinnovata”, ha affermato Lo Monaco. Più in generale, sarà un’estate importante per la Serie C: oltre a quella del Massimino, infatti, un’altra piazza è pronta ad ospitare una gara tra Big europee. Al “Via del Mare” di Lecce, il 12 agosto l’Inter di Luciano Spalletti sfiderà, infatti, il Betis Siviglia.