Iscrizione: tutto secondo i piani

By
Pubblicato: 12:53 - 30 giugno, 2018


Antonio Torrisi

Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.
Dal 2014 inizia a collaborare con diverse redazioni sportivo e non, quali SpazioJuve, Sudpress e Siciliajournal, nutrendo una grande passione anche per la politica e per i suoi relativi meccanismi. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

Tutto secondo i piani: nella giornata di ieri, a Firenze, i vertici del Catania hanno regolarmente presentato la domanda d’iscrizione al prossimo campionato.

D’altra parte, era stato molto chiaro il direttore Pietro Lo Monaco che, intervenuto negli scorsi giorni in conferenza stampa a Torre del Grifo, ha spiegato che non ci sarebbero stati problemi legati al futuro, anzi: “Oggi il Catania è una società viva: le altre squadre ci chiedono i giocatori, gli allenatori fanno a gara per venire da noi. E’ una società forte, di riferimento e da temere: ma di conseguenza da rispettare. Se si fallisce? Assolutamente no. Entro il 30 giugno bisognerà risolvere diverse questioni e da lì si potrà pensare realmente alla prossima stagione”. Tutto confermato, a riprova del percorso di risanamento ormai giunto ad un punto importante e, si spera, risolutivo: il club rossazzurro si prepara per la nuova stagione.