Promossi & Rimandati: atteggiamento, fase difensiva e gioco. Tutto da rivedere

By
Pubblicato: 16:26 - 11 novembre, 2018


Stefano Auteri

Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Catania che esce sconfitto dal Massimino contro il Catanzaro offrendo una prestazione decisamente rivedibile, soprattutto nel primo tempo. Male la fase difensiva che subisce l’undicesima rete stagionale, ma insufficienze che fioccano anche per il resto degli uomini scesi in campo. Ecco le valutazioni della nostra redazione:

 

 

 

 Angiulli 4,5 – Ancora una volta prestazione non convincente. Poca sostanza e tanta confusione per un giocatore in realtà dotato di grandi qualità. Stesse considerazioni fatte anche altre volte, ma la soluzione qual è?

Manneh 4,5 – Si rende utile solamente per far fare ginnastica al guardialinee. Sottil lo manda in campo da seconda punta, ma i suoi movimenti non impensieriscono mai gli avversari

Fase Difensiva 4,5 – Ancora porta violata e undicesimo gol subito in campionato. Troppo per una squadra che ambisce alla promozione. Male in occasione del gol di Kanoute, ma anche nella ripresa

 

Pisseri 5; Aya 5; Esposito 5; Silvestri 5; Calapai 5,5; Biagianti 6; Angiulli 4,5; Ciancio 5,5; Lodi 5; Marotta 5,5; Manneh 4,5  Subentrati: Baraye 6; Rizzo 5; Barisic 5