Catania, anche i numeri cominciano a darti ragione

By
Pubblicato: 09:00 - 30 novembre, 2018


L’avevamo riportato nei giorni scorsi, che la media punti dei rossazzurri, 1.80 a partita, non era storicamente da primato in classifica.

Ma le cose cambiano rapidamente, soprattutto quando una squadra acquista sempre più certezze e il calendario gli arriva in soccorso; il Catania, nelle ultime due partite ha centrato la vittoria, alzando la propria media punti ad un tondo 2,00 avvicinandosi di molto alla soglia minima per vincere il campionato. Negli ultimi tre anni Benevento, Foggia e Lecce hanno trionfato rispettivamente con la media di 2.05, 2.23 e ancora 2.05. Manca ancora una leggera accelerata dunque, ma un dato è che anche i numeri cominciano a testimoniare le prestazioni in crescendo della squadra di Sottil, apparsa da ormai tre giornate sempre più quadrata in campo e cosciente di se stessa.

E’ migliorata sensibilmente anche la media delle reti subite dal Catania dall’inizio del campionato, passata da 1.20 gol subiti a partita, a 0.90. Serve un piccolo sforzo in più, considerando i numeri finora extraterrestri sostenuti dalla Juve Stabia, prima in classifica che viaggia a 2,41 punti a partita. Si può e si deve migliorare ancora, in attesa che lì davanti qualcuno possa tirare finalmente il fiato.