Top Player, Bogdan: anticipo, intelligenza e personalità per blindare la difesa

By
Pubblicato: 09:31 - 4 Ottobre, 2017


Stefano Auteri

Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Latest posts by Stefano Auteri (see all)

460 minuti di imbattibilità, impossibile non premiare la difesa dopo la fine di un ciclo di partite quasi perfette in fase di non possesso. Ecco perchè abbiamo deciso di mettere sul gradino più alto del podio l’emblema della rinascita difensiva del Catania: Luka Bogdan. Il suo utilizzo, ed il relativo spostamento sull’out di sinistra di Marchese, sono state le chiavi di volta per donare quella compattezza e fisicità di cui aveva bisogno la difesa rossazzurra.

Anche contro il Monopoli, il giovane difensore ex Vicenza, ha fatto sentire la sua presenza agli attaccanti avversari alternando anticipi da urlo a razionali esitazioni per controllare, impacchettare e rispedire al mittente le iniziative pugliesi. Ciò che sorprende è la sua capacità di leggere il gioco e la sua rapidità nonostante un fisico imponente. Che il suo avversario si chiami Caccavallo, Genchi o Baclet poco importa, Bogdan si adatta perfettamente alle caratteristiche dell’uomo da marcare annullandolo quasi totalmente.

Certo ancora ci sono margini di miglioramento, ma la sensazione è che sentiremo davvero parlare di lui in palcoscenici importanti, chissà magari con la maglia del Catania, magari partendo proprio dal principio più semplice di tutti: non subire gol per vivere campionati da protagonisti…