Allenatore: Italiano più complicato, ma attendiamo. Gli altri…

By
Pubblicato: 14:56 - 17 Giugno, 2019


Passano i giorni, ed il nodo allenatore continua a tenere banco, soprattutto dopo la vittoria del Trapani contro il Piacenza che ha consacrato Italiano & co. Il tecnico dei granata, infatti, è un profilo stuzzicante per la cadetteria, ma dei tanti club interessati sarebbe rimasto quasi unicamente lo Spezia. Una trattativa che rischia di allontanare Italiano da un possibile futuro in rossazzurro, ma il club etneo nelle ultime ore ha continuato a manifestare il suo gradimento. Vedremo cosa succederà, ma intanto si definiscono le posizioni di molti tecnici accostati ai rossazzurri. Lo Monaco ha risposto con un secco no all’ipotesi Lucarelli, mentre a Pisa difficilmente ci sarà un cambiamento, con D’Angelo che dovrebbe rimanere stabile alla guida anche in cadetteria, mentre attenzione al profilo di Gautieri, utile in ottica 4-3-3 e pallino di Lo Monaco già in passato, e a Grassadonia che attualmente, però, è ancora sotto contratto con il Foggia (2020), così come Cosmi che è in scadenza a Venezia e che qualcuno ha accostato al Catania, ma questa sembra un’ipotesi più remota.