Allenatore: si lavora per il futuro tra sondaggi e attesa…

By
Pubblicato: 12:40 - 22 Giugno, 2018


Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Contatti, incontri e valutazioni. Continua la settimana di grande lavoro per la dirigenza rossazzurra per quanto riguarda la programmazione della prossima stagione. I nomi più caldi per la panchina sono quelli già ricordati negli scorsi giorni (Sottil, Drago, Grassadonia, Toscano), tutti i tecnici che hanno manifestato la massima disponibilità per trasferirsi a Catania.

Drago conosce bene la piazza ed è pronto anche a scendere di categoria; Toscano sarebbe onorato di allenare il Catania; Sottil si è innamorato del capoluogo etneo già da calciatore e non avrebbe alcuna remora a sposare l’avventura da allenatore. Da Livorno si attendono notizie importanti in ottica societaria, ma il tira e molla per l’arrivo della nuova proprietà starebbe creando un po’ di tensione.

Ecco perchè ieri nel capoluogo toscano si sono fatti i nomi di Nicola e di Lucarelli per la panchina amaranto, con Sottil che diventerebbe promesso sposo del Catania, nonostante qualche sirena proveniente dalla Serie cadetta. Insomma si aspetta, ma nel frattempo si valutano opzioni alternative e oggi pomeriggio il direttore Lo Monaco in conferenza stampa potrebbe chiarire ulteriormente la situazione.