Andrea Sottil: “Catania squadra da serie A, col Livorno risoluzione consensuale

By
Pubblicato: 12:48 - 4 Luglio, 2018


In attesa dell’ufficialità che lo renderà il nuovo allenatore del Catania, Andrea Sottil ha parlato a Tuttomercatoweb dell’esperienza appena conclusa a Livorno, culminata con la vittoria del proprio girone e la conseguente promozione in serie B, e di quello che lo aspetterà la prossima stagione sulla panchina degli etnei.

<<Col Livorno abbiamo trovato l’accordo per una rescissione contrattuale – ha dichiarato il tecnico piemontese –, non ci siamo trovati sui piani per il futuro e non c’erano i presupposti per continuare. Catania è una piazza meravigliosa, per me ha un fascino particolare legato all’esperienza da calciatore che porterò sempre nel cuore. Con il direttore Lo Monaco abbiamo un ottimo rapporto, basato su stima e fiducia reciproca; quella del Catania rappresenta una panchina da serie A e, se dovesse concretizzarsi, ne sarei davvero molto felice>>.

Chiosa finale, poi, sulle condizioni di diverse squadre di serie C e sulla categoria in generale: <<Ogni anno diversi club faticano a reperire i fondi necessari a completare l’iscrizione, molti di questi addirittura spariscono e non è facile darsi una spiegazione di tutto questo. Sicuramente qualcosa va rivisto, ma quello di serie C è un campionato importante per l’Italia e va assolutamente salvaguardato>>.