Argurio: “Il Lecce? Pensiamo solo a vincere le tredici battaglie che rimangono”

Argurio: “Il Lecce? Pensiamo solo a vincere le tredici battaglie che rimangono”
Antonio Torrisi

Intervenuto in conferenza stampa nel corso della presentazione dei nuovi acquisti Porcino e Brodic, il direttore sportivo del Catania, Christian Argurio, ha parlato così dei due giovani e della sfida a distanza con il Lecce.

SUL LECCE – “Non pensiamo alla decisione circa Bisceglie-Lecce, pensiamo solo a Catania-Cosenza, perché la squadra di Braglia si è ripreso bene, e alle tredici battaglie che rimangono. Se il Lecce le vincerà tutte li applaudiremo, ma noi lotteremo fino alla fine. Hanno maggiore paura del Trapani? Lo vedremo sul campo.”

SU PORCINO E BRODIC – “Porcino è legato al Catania fino a giugno, poi si vedrà. Cercavamo un Under da affiancare a Ripa e Curiale, quindi abbiamo preso Brodic: è arrivato in prestito, ma abbiamo un diritto di riscatto su di lui.”

Antonio Torrisi

Redattore Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League. Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.