Bianco a Catanista: “puntare sul gioco è la strada giusta. Attenzione alla Ternana…”

By
Pubblicato: 15:40 - 3 Settembre, 2019


Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Ai microfoni di Catanista nel corso della puntata delle 13 su Radio Fantastica è intervenuto il tecnico Paolo Bianco. Ecco le sue osservazioni dopo la seconda giornata e la chiusura del mercato:

“E’ normale che domenica il Catania abbia incontrato difficoltà, non esistono partite facili. Il Catania ha meritato la vittoria e credo che una squadra che vuole vincere il campionato deve essere propositiva, se fai questo puoi anche correre qualche rischio. Alla lunga penso che sia la superiorità tecnica a poter fare la differenza”

“Sono sicurissimo che la strada intrapresa dal Catania sia quella giusta, se hai giocatori di qualità devi puntare sul possesso e non solo o soltanto sulle seconde palle. Il Francavilla ha messo un uomo in fase di non possesso e dato fastidio costantemente, ma in ogni caso Lodi ha toccato tanti palloni e il gioco del Catania passa inevitabilmente da lui”

“Mercato? Il Catania credo che sia una squadra completa, con giocatori in panchina che sarebbero titolari ovunque. Vedo molto bene la Ternana, conosco l’allenatore che ha avuto cinque, sei mesi per ambientarsi e per preparare al meglio questa stagione. Credo che possa dare fastidio a tante concorrenti da qua alla fine”