Bremec: idea per la porta

By
Pubblicato: 12:59 - 8 Settembre, 2015


Tra campo e mercato, o almeno così dovrebbe essere. Il campionato di Lega Pro è già iniziato nel week-and  appena trascorso per tutti, o quasi. Il Catania ancora aspetta di esordire, complici i rinvii che stanno agonizzando settimana dopo settimana l’inizio del cammino etneo, costellato ancora però da molti dubbi. Uno di questi riguarda il nodo portieri. Già, il Catania l’otto settembre ancora non ha un estremo difensore su cui fare affidamento. Ficara, che si è disimpegnato in tutto il precampionato non convince e dovrebbe partire dietro nelle gerarchie di mister Pancaro con Luca Liverani, arrivato in terra etnea l’ultimo giorno di mercato, attualmente numero uno dei pali rossoazzurri. Tuttavia il portiere ex Salernitana non sarebbe la prima scelta di Pancaro, che cerca ancora un portiere d’esperienza e di usato sicuro per un campionato duro come quello di Lega Pro. Così il nome che rimbalza nella testa degli addetti ai lavori etnei è quello di Nicolás Bremec, classe 77 e attualmente svincolato. Il Catania sta facendo più di un pensiero all’estremo difensore che l’anno scorso ha totalizzato 22 presenze nella splendida stagione del Vicenza. Per lui, che di esperienza ne ha da vendere con oltre 230 presenze nei campi della vecchia Serie C, le 37 primavere fanno riflettere e quindi avere in rosa un portiere come Liverani è una precauzione più che adeguata per una piazza importante come quella di Catania.

Oltre il portiere nativo di Barcellona, come piano b stuzzica il nome di Ivan Pelizzoli, 34 anni, e reduce però da una magra esperienza con l’Entella dove ha totalizzato 11 presenze e subendo 15 gol. Il cerchio si potrebbe chiudere tra pochissimi giorni, con Terracciano in partenza destinazione Salerno e un portiere in dirittura d’arrivo a Catania, per ricercare quella garanzia ed esperienza che faccia dormire a Pancaro dei sonni tranquilli in vista di un campionato che si appresta, si spera, a cominciare.

 

(foto: vicenzatoday.it)