Bucaro: “sarà difficile per entrambe. Tatticamente cerco identità”

By
Pubblicato: 12:51 - 9 Novembre, 2019


Ecco le parole del tecnico della Sicula Leonzio, Giovanni Bucaro, intervenuto in conferenza stampa nella vigilia del match del Massimino:

“Il Catania è una squadra forte, da primo posto,  nell’ultimo periodo non ha fatto benissimo ma annovera sempre giocatori di primo livello, l’organico del Catania è importante per questo girone”

“Ogni partita per noi è come se fosse l’ultima, sappiamo che non possiamo accontentarci di nulla vista la difficile situazione di classifica. Dovremo essere coraggiosi e più spregiudicati mentalmente. Con la Cavese abbuamo fatto una bella partita, mi auguro si possa ripetere a Catania sotto il profilo del gioco e sul piano caratteriale. Il fatto che il Catania non abbia giocato a Pagani, forse gli ha consentito di recuperare qualcuno. Poi sarà il campo a dire se per noi questa sosta forzata degli etnei rappresenta un vantaggio o meno”

“Questa settimana la vittoria ha potato maggiore entusiasmo nel gruppo e quindi è stato più facile lavorare. Ho visto una cresciuta sul piano dell’applicazione e dalla voglia di fare. Poi è la partita che ti dà le risposte, ma abbiamo lavorato sicuramente molto meglio perchè venivamo da un punto in cinque partite. Forse in formazione cambierò qualcosa. Per quanto concerne il modulo, invece, in questo momento è giusto che per raggiungere una nostra identità ci sia costanza”

Fonte foto: sicula leonzio.it