Caccavallo, che sfortuna! Ecco le ultime sull’infortunio

By
Pubblicato: 13:16 - 30 Gennaio, 2018


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.

Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

Si sorride sì, ma si sorride amaro in casa Catania dopo la gara con la Virtus Francavilla: le ultime sulle condizioni di Giuseppe Caccavallo, uscito nel primo tempo, non lasciano ben sperare.

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, per l’esterno arrivato nelle scorse settimane si teme un problema all’adduttore sinistro che potrebbe tenerlo lontano dai campi addirittura per i prossimi due o tre mesi (in attesa dell’esito dei controlli, chiaramente). Non una bella notizia insomma, anzi: si tratterebbe di un guaio per i piani di mister Cristiano Lucarelli, anche in considerazione delle condizioni di Andrea Russotto, che si è fermato durante la gara contro il Lecce. Il Catania, verosimilmente, potrebbe quindi tornare sul mercato, con i direttori Lo Monaco e Argurio costretti ad un’operazione in entrata che possa in qualche modo far fronte agli episodi sfortunati delle ultime due gare e mettere a disposizione del tecnico un nuovo elemento (esterno) nel reparto offensivo.