Caiata (Presidente Potenza): “le ripescabili saranno risarcite, ma contro il Catania si gioca”

By
Pubblicato: 13:00 - 28 Ottobre, 2018


Al termine della gara persa contro la Sicula Leonzio, il presidente del Potenza Salvatore Caiata è intervenuto a Radio Carina, parlando del caos ripescaggi e anche della imminente, seppur al momento ipotetica, partita contro i rossazzurri:

“Contro il Catania, sabato 3 novembre, si giocherà. Previsti maxi risarcimenti per le squadre penalizzate da questa incredibile situazione.

Al momento il calcio italiano risulta essere una vera e propria pagliacciata. Nessuno sa cosa fare e nessuno vuole prendersi responsabilità ed è per questo che al momento la “strategia” è quella di portare le squadre interessate a tornare in B allo sfinimento ed alla fine non ripescheranno nessuno ma al massimo solo l’Entella verrà portata in cadetteria con la Viterbese che cambierà girone. Ci saranno comunque dei maxi risarcimenti per le squadre che sono state penalizzate da questa incredibile situazione. Per quanto riguarda Potenza-Catania di sabato prossimo sono certo che la partita si giocherà regolarmente al Viviani”.