Catania 3-2 Juve Stabia: tabellino e cronaca

Catania 3-2 Juve Stabia: tabellino e cronaca

Il Catania trova il secondo successo consecutivo, dopo lo 0-1 di Picerno, battendo la Juve Stabia per 3-2 al termine di una gara spettacolare. Partono forte gli etnei che si portano sul 2-0 con le reti di Moro e Russini, per poi subire la rimonta delle “vespe” firmata da una doppietta di Eusepi. Nella ripresa è ancora Moro a griffare il match ed a regalare ai suoi i tre punti, con una classifica che adesso assume contorni certamente più positivi. 

Catania (4-3-3): Sala; Albertini, Ercolani, Monteagudo, Pinto (dal 39’ Ropolo), Greco (dall’88’ Claiton), Rosaia, Cataldi (dal 72’ Provenzano), Piccolo (dal 46’ Ceccarelli), Moro, Russini (dal 72’ Biondi). A disposizione: Borriello, Pino, Izco, Zanchi, Maldonado, Russotto, Sipos. Allenatore: F. Baldini.

Juve Stabia (4-3-3): Sarri; Donati, Troest, Tonucci, Rizzo; Altobelli, Berardocco (dal 73’ Evacuo), Scaccabarozzi (dal 60’ Stoppa), Bentivegna (dal 60’ Schiavi), Eusepi (dall’83’ Lipari), Panico. A disposizione: Russo, Lazzari, Esposito, Caldore, Daví, Squizzato, Guarracino, Della Pietra. Allenatore: W. Novellino. 

Ammoniti: Berardocco (J), Scaccabarozzi (J), Cataldi (C), Panico (J), Schiavi (J), Biondi (C). 

Espulsi:  nessuno

Marcatori: Moro al 7’, Russini al 15’, Eusepi al 25’ ed al 29’, Moro al 64’. 

Note: angoli 1-4; recupero 2’ p.t; 5’ s.t.

Simone Russo