Catania – Potenza 1-1, il tabellino: Di Piazza segna ancora e trascina i rossazzurri al turno successivo

By
Pubblicato: 22:23 - 22 Maggio, 2019


Il Catania pareggia nel finale contro il Potenza riuscendo a strappare, non senza soffrire, il pass per il turno successivo dei play off, al quale però non arriverà da testa di serie. La terza rete in questi play off di Matteo Di Piazza pareggia il gol realizzato nel primo tempo da Lescano, che ha squilibrato l’esito finale dal lato del Potenza per quasi settanta minuti.

Nel primo tempo i rossazzurri sembrano spenti, in maniera diametralmente opposta di quanto mostrato nelle fasi iniziali della gara d’andata, e al 12′ subisce lo svantaggio a causa del colpo di testa di Lescano, pescato dal cross dalla trequarti di Emerson.

Nella ripresa rossazzurri più propositivi ma ancora imprecisi, nonostante gli ingressi di Lodi e Baraye al posto di Carriero e Marchese. Al potenza viene annullata una rete per fuorigioco al limite ancora con Lescano, mentre gli etnei trovano il gol del fondamentale pareggio con una meravigliosa azione di Di Piazza- servito splendidamente da Curiale – che col sinistro batte Ioime e consegna la qualificazione al Catania.

IL TABELLINO

Catania 1 – 1 Potenza

Catania (4-3-1-2): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Marchese (Baraye 45′); Carriero (Lodi 45′), Biagianti (Manneh 67′), Rizzo; Sarno (Esposito 84′); Marotta (Curiale 62′), Di Piazza. A disp: Baroni, Lovric, Valeau, Bucolo, Angiulli, Llama, Brodic. All: Sottil.

Potenza (3-4-3): Ioime; Sales, Emerson, Sepe; Guaita (Longo 74′), Coppola, Dettori, Panico (Di Somma 55′); Genchi (Bacio Terracino 45′), Lescano (França 74′), Ricci. A disp: Breza, Matino, Giosa, Di Modugno, Coccia, Piccinni. All: Raffaele.

Arbitro: Giacomo Camplone della sezione di Pescara. (Ruggieri-Saccenti).

Marcatori: 12′ Lescano; 78′ Di Piazza

Ammoniti: Carriero, Curiale; Sepe, Coppola.

CRONACA

– primo tempo –

12′ – Potenza in vantaggio, Lescano. Calcio d’angolo giocato corto, palla sulla trequarti per Emerson che crossa in mezzo e trova Lescano, che di testa batte Pisseri per lo 0-1.

17′ – OCCASIONE COLOSSALE PER DI PIAZZA! Il numero 32 mette giù un gran pallone, si libera di un difensore con una meravigliosa finta di tacco e di piatto sinistro cerca il secondo palo, trovando però le gambe di Ioime.

35′ – Ci prova Sarno su punizione da posizione defilata, palla che termina alta sopra la traversa con Ioime sulla traiettoria.

– secondo tempo –

57′ – Gol annullato al Potenza, posizione di fuorigioco al limite di Lescano che di testa aveva bucato nuovamente Pisseri su calcio di punizione dalla trequarti laterale.

72′ – Palo di Lodi su punizione! Il 10 rossazzurro di prova da calcio piazzato, Ioime si allunga e devia la palla sul legno alla sua sinistra.

78′ – PAREGGIA IL CATANIA! Grande giocata di Curiale, che di tacco di prima serve in corsa Di Piazza. Il centravanti rossazzurro si porta la sfera avanti e col sinistro a incrociare batte Ioime sul secondo palo, incanalando la qualificazione su binari favorevoli.