Catania – Potenza, i precedenti: sentenza Massimino, il bilancio sorride ai rossazzurri

By
Pubblicato: 16:14 - 21 Maggio, 2019


Il Catania si prepara ad affrontare il ritorno della gara contro il Potenza, valevole per il primo turno nazionale dei play off, dopo il pareggio maturato domenica per 1-1 in trasferta. Due risultati su tre a disposizione dei ragazzi di Andrea Sottil, che potranno contare sulla spinta del pubblico del Massimino e sulle maggiori motivazioni rispetto all’undici di Raffaele, oltre a un tasso tecnico ben più elevato.

Se ci si dovesse basare esclusivamente sui precedenti, i padroni di casa potrebbero contare su un vantaggio considerevole di quattro vittorie a una, con un solo pareggio maturato proprio quest’anno in occasione della prima uscita stagionale di Walter Novellino. 1-1 anche in quel caso, caratterizzato dalle reti di Giosa e Di Piazza, dal rigore sbagliato da Francesco Lodi e dal rosso rimediato da Carriero. L’unica vittoria del Potenza è invece quella risalente al campionato di serie B della stagione 1966/67, maturato per due reti a una. Vantaggio netto, infine, anche per quanto riguarda il numero di reti segnate: 12 realizzate dalla formazione rossazzurra, contro gli appena cinque centri dei rossoblù.

I PRECEDENTI:

1948-49: Catania 2-0 Potenza (Serie C)
1966-67: Catania 1-2 Potenza (Serie B)
1967-68: Catania 4-1 Potenza (Serie B)
1992-93: Catania 2-1 Potenza (Serie C1)
1994-95: Catania 2-0 Invicta Potenza (CND)
2018-19: Catania 1-1 Potenza (Serie C)