Catania – Trapani, i precedenti: rossazzurri in netto vantaggio con una sola sconfitta

By
Pubblicato: 12:04 - 16 Ottobre, 2018


Stasera al Massimino il Catania scenderà in campo con l’obbiettivo di tornare alla vittoria dopo la frenata – beffa di Caserta, con il pareggio di Floro Flores all’alba del recupero. Per farlo, gli uomini di Andrea Sottil dovranno avere la meglio sul Trapani, attuale capolista del girone C e squadra probabilmente più in forma del raggruppamento, con undici gol fatti e uno solo subito nelle ultime 6 gare disputate. Nonostante i precedenti raccontino di un forte predominio rossazzurro, con sette vittorie e due pareggi su dieci incontri totali, l’ultimo confronto diretto tra le due squadre ha visto trionfare i granata con conseguente sorpasso al secondo posto proprio ai danni dell’allora squadra allenata da Cristiano Lucarelli. 2-1 il risultato finale in favore della formazione ospite, con le reti di Palumbo e Marras per il Trapani e di Lodi, su rigore al 94′, per i padroni di casa.

L’ultimo successo dei rossazzurri è quello risalente al campionato di serie B 2014/2015, con il 4-1 in rimonta caratterizzato dall’autorete di Terlizzi, con la gara in questione finita poi al centro dell’inchiesta “I Treni del Gol”.

L’ultimo pareggio, infine, è quello della stagione 1998/99 in serie C1, terminato 1-1 in virtù delle reti di Ferrara e Furlanetto. In totale il Catania ha realizzato 19 reti, contro le 7 realizzate dalla formazione attualmente allenata da Vincenzo Italiano.

I PRECEDENTI:

1946/47: Catania – Drepanum Trapani 2-0 a tavolino (Serie C)
1947/48: Catania – Drepanum Trapani 1-0 (Serie C)
1948/49: Catania – Trapani 2-1(Serie C)
1974/75: Catania – Trapani 0-0 (Serie C)
1977/78: Catania – Trapani 2-0 (Serie C)
1997/98: Catania – Trapani 3-2 (Serie C2)
1998/99: Catania – Trapani 3-0 (Coppa Italia)
1998/99: Catania – Trapani 1-1 (Serie C2)
2014/15: Catania – Trapani 4-1 (Serie B)
2017/18: Catania – Trapani 1-2 (Serie C)