Catania-Viterbese 0-1, cronaca e tabellino: ennesimo passo indietro

By
Pubblicato: 16:28 - 3 Aprile, 2019


Marco Massimino Cocuzza
Marco Massimino Cocuzza

Latest posts by Marco Massimino Cocuzza (see all)

Catania-Viterbese 0-1

Il Catania non si rialza, e al Massimino passa la Viterbese. 0-1 il risultato, al termine di una partita che ha raccontato una partita scialba dei rossazzurri, confermando il passo indietro visto a Reggio Calabria. Primo tempo anonimo dei rossazzurri, quasi mai pericolosi e vanno anzi sotto con la punizione di Tsonev.
Nella ripresa non arriva la scossa, nonostante i cambi di Novellino, che butta nella mischia Sarno e Manneh, oltre a Brodic. Uniche azioni degne di nota il gol annullato per presunto fuorigioco a Brodic, e la rete divorata da Manneh da posizione centrale, poi è la Viterbese a sfiorare più volte il raddoppio in contropiede. Finisce così il recupero tanto discusso dall’inizio del campionato: tra i fischi del pubblico, nonostante l’orario della partita proibitivo, accorso al Massimino.

IL TABELLINO

CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Silvestri, Marchese (33′ s.t. Llama); Calapai, Carriero (11′ s.t. Rizzo), Lodi, Angiulli (37′ p.t Sarno), Valeau (1′ s.t. Manneh); Marotta (11′ s.t. Brodic) Di Piazza.

A Disp. Bardini, Lovric, Esposito, Baraye, Bucolo, Liguori, Mujkic.

VITERBESE (3-5-2): Forte; Atanasov, Rinaldi, Coda; De Giorgi (28′ s.t. Sparandeo), Palermo, Damiani, Tsonev, Mignanelli; Ngissah (14′ s.t. Molinaro), Vandeputte (14′ s.t. Pacilli).

A Disp. Demba, Bertollini, Milillo, Cenciarelli, Coppola, Artioli, Del Prete, Zerbin, Polidori.

ARBITRO: Daniele Paterna di Teramo (Biava-Fantino)

MARCATORI: 30′ Tsonev

AMMONITI: Silvestri, Rizzo (CAT); Atanasov, De Giorgi, Ngissah, Tsonev (VIT)

ESPULSI: Coda (VIT)

CRONACA:

– primo tempo –

15′ – Ci prova da lontanissimo Marotta: il tiro finisce agevolmente tra le mani di Forte

19′ – Prima incursione etnea in area di rigore avversaria, con Valeau che mette al centro senza trovare la deviazione a rete di un compagno

30′ – Gol! La sblocca la Viterbese: punizione di Tsonev, che aggira la barriera e trafigge Pisseri.

40′ – Ancora pericolosa la Viterbese con Ngissah, che da buona posizione sfiora il palo alla sinistra di Pisseri

43′ – Si fa vedere il Catania in area avversaria con un colpo di testa da parte di Di Piazza, ma il pallone finisce fuori

45′ – Sullo scadere del primo tempo punizione di Lodi da mattonella favorevole: sfera sopra la traversa

– secondo tempo –

46′ – Bella combinazione tra Sarno e Marotta, ma la conclusione al volo del numero 9 è troppo debole e centrale

70′ – Annullato il pareggio del Cataniaper presunto fuorigioco da parte di Brodic

74′ – Ci prova Rizzo dalla lunga distanza: il pallone termina ampiamente fuori

76′ – Si fa vedere in contropiede la Viterbese, che spreca con Molinaro da ottima posizione

80′ – Sfiora il 2-0 Pacilli con un pallonetto a Pisseri ormai battuto, ci pensa Silvestri a salvare sulla linea

85′ – Il Catania si divora il pari: tutto solo Manneh, raccoglie il cross di Sarno al limite dell’area piccola, ma spara alto incredibilmente

91′ – Altro salvataggio sulla linea di Pisseri, che nega il tracollo totale degli etnei