Consiglio Federale: l’indicazione è di voler riprendere in A, B ed anche in Serie C

Consiglio Federale: l’indicazione è di voler riprendere in A, B ed anche in Serie C

La riunione del Consiglio Federale sembra aver raggiunto un punto cruciale e la decisione dovrebbe essere quella di far ripartire tutti i campionati col termine ultimo del 20 agosto. Una posizione ferma, quella del presidente Gravina, che è andata in contrasto con quanto stabilito dall’assemblea di Serie C che qualche settimana fa aveva votato per la promozione di Monza, Vicenza, Reggina e Carpi. La volontà è quella di cercare un modo per far ripartire le ostilità nella terza serie (forse solo i play off), ma si dovrà trovare una soluzione dal punto di vista del protocollo che possa essere fattibile per le casse delle società. Il Catania attende, ma in una situazione assolutamente complicata viste le difficoltà generali e la messa in mora dei giocatori.

Adesso non resta che aspettare la riunione del 28 maggio fra Figc ed il ministro Spadafora, con il governo che avrà l’ultima parola.

Admin

Lascia un commento