Formazione Catania: duttilità tattica e il fosforo di Maldonado

Formazione Catania: duttilità tattica e il fosforo di Maldonado

Squadra che vince non si cambia e così mister Raffaele si prepara alla gara di stasera contro la Virtus Francavilla puntando sulla conferma dei principi visti con la Juve Stabia. Un 3-4-3 di partenza, duttile e facilmente trasformabile nel 3-5-2, con Martinez a difesa dei pali e la solida linea arretrata composta da Tonucci, Claiton e Silvestri. La novità potrà essere rappresentata dall’esordio di Maldonado in mezzo al campo con Rosaia al suo fianco e Calapai e Zanchi sugli esterni. L’ago della bilancia tatticamente sarà Biondi che dovrebbe partire alto a destra nel tridente, ma pronto ad abbassarsi in mediana, mentre saranno Emmausso e Sarao a completare il pacchetto offensivo

Admin

Lascia un commento