Formazione: ritorna la difesa a tre. Dubbio Russotto

Formazione: ritorna la difesa a tre. Dubbio Russotto

Il Catania si prepara per la sfida di domani al Massimino, con mister Raffaele che dovrà fare a meno di Pecorino oltre che di Pinto. Ciò che dovrebbe ritornare è la difesa a tre, con Tonucci, Silvestri e Zanchi davanti a Confente che parte ancora avvantaggiato rispetto a Martinez. Sarà fondamentale però capire se in avanti Russotto sarà mandato in campo dal primo minuto, perchè in quel caso nella mediana a quattro dovrebbe essere Biondi il prescelto a sinistra, con Calapi sul lato opposto e Welbeck e Dall’Oglio per vie centrali. Se Russotto, invece dovesse partire dalla panchina, le opzioni sono due: o vedere Sales titolare dietro, con Zanchi sulla linea mediana e Biondi nel tridente, oppure in avanti potrebbe essere data fiducia a Manneh, dopo le ottime gare da protagonista sia contro Catanzaro e Casertana. Chi ci sarà di certo sarà Piccolo che dovrà fare i conti con la marcatura personalizzata pensata da Marchionni, mentre per il ruolo di centravanti è vivo il ballottaggio tra Sarao e Reginaldo, con il primo leggermente in vantaggio.

Admin