Formazione: Vibonese alle prese con assenze pesanti

By
Pubblicato: 10:24 - 8 Aprile, 2017


Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

La Vibonese scalda i motori in vista del match di domenica contro il Catania, nella speranza di poter ottenere il sesto risultato utile consecutivo dopo gli undici punti maturati nelle ultime cinque giornate. Il tecnico Campilongo, però, è alle prese con alcuni problemi di formazione causati dagli infortunati di lungo corso ( vedi Rossetti) e dalla squalifica di capitan Giuffrida. Nonostante ciò non dovrebbe variare lo schieramento di base, quel 3-5-2 che ha garantito solidità difensiva con solamente due gol al passivo negli ultimi cinque turni. Davanti a Russo pronto il terzetto composto da Moi, Manzo e Sicignano; con due esterni di centrocampo, Minarini e Legras, abili ad abbassarsi di fronte alle avanzate etnee. In mediana il posto di Giuffrida dovrebbe essere preso da Torelli che insieme a Yabrè assisterà Luigi Viola in versione play maker. Attenzione infine alla coppia d’attacco composta dall’esperto Saraniti (7 gol) e dal vivace e possente Ali Sowe.