Il calcio si ferma ufficialmente. Conte: “Non c’è ragione si prosegua”

By
Pubblicato: 21:58 - 9 Marzo, 2020


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.

Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

Intervenuto in conferenza stampa pochi minuti fa a Palazzo Chigi, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha confermato lo stop dello sport fino al 3 aprile, affermando che non c’è più alcuna “zona rossa”:

“Per le manifestazioni sportive non c’è ragione per cui proseguano, anche i tifosi devono prenderne atto. Non potranno essere utilizzate nemmeno le palestre.”