Il Catania pensa a sfoltire: via Blondett?

By
Pubblicato: 19:12 - 24 Agosto, 2018


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.

Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

Dopo aver messo a segno diversi colpi in entrata, e in attesa sempre del giudizio definitivo che decreterà la categoria di appartenenza, il Catania pensa a sfoltire la rosa in vista della prossima stagione.

In caso di Serie C, infatti, i rossazzurri dovranno fare di nuovo i conti con i famosi 14 posti Over da inserire in lista, ovvero i nati prima del 1996: in questo momento nella rosa di Andrea Sottil, facendo qualche calcolo, non ci sarebbero slot liberi, considerando anche i due calciatori extra (“bandiera”, Biagianti, “settore giovanile”, Bucolo), e considerando anche l’inserimento di Barisic (classe 1995, da quest’anno Over) a scapito di Marchese, e non contando Ripa, Fornito, Pozzebon e Caccetta, ormai ai margini del progetto rossazzurro. Nelle prossime ore, però, il club rossazzurro potrebbe formalizzare la cessione di un elemento che, per via di un infortunio, nella scorsa stagione non ha dato quanto avrebbe voluto: si tratta di Edoardo Blondett, giocatore importante per la categoria che, però, con gli arrivi di Esposito e Silvestri, e quelli di Ciancio e Calapai sulle corsie, troverebbe poco spazio nella retroguardia del Catania. L’ex Cosenza potrebbe essere essere ceduto ad un club di Serie C che sta facendo un gran mercato, liberando così un posto Over che può essere occupato da un laterale o da un trequartista.