L’Ad del Catania, Di Natale, a Catanista: “Lo Monaco è attualmente il Direttore Generale. Sul futuro e sulla programmazione…”

L’Ad del Catania, Di Natale, a Catanista: “Lo Monaco è attualmente il Direttore Generale. Sul futuro e sulla programmazione…”

Oggi nel corso della puntata di Catanista, andata in onda alle ore 13 su Radio Fantastica, è intervenuto il neo Amministratore Delegato del Catania, Giuseppe Di Natale. Ecco un estratto dell’intervista:

“inizio questa avventura con entusiasmo, come in ogni avventura professionale. C’è un’attenzione importantissima sulla programmazione sportiva, il cuore, la mente e il nostro impegno è orientato su questo aspetto che poi è la base di una società come il Catania. Io traghettatore? Non so cosa sia un traghettatore, mi viene in mente solo Caronte che non è di certo una figura molto simpatica. Certamente c’è la volontà di normalizzazione e di gestione, con tutte le opportunità aperte. A seconda di cosa si concretizzerà, le valutazioni verranno di conseguenza. Sarà perchè sono un ingegnere, ma sono pragmatico e alle parole preferisco i fatti”

Non ci sono preclusioni nè per posizioni di vendita nè di continuità. Volontà di vendere della proprietà? La proprietà è Finaria, chiariamo questo aspetto. Io sono il liquidatore insieme al professor Caruso della Finaria. Il concetto stesso di liquidazione è quello dell’assestamento con la vendita, cessione degli asset ove ci siano le opportunità. Nel momento in cui ci sono dei consulenti dedicati per le valutazioni del caso è palese che ci sia la volontà di vendere. Ci sono i nostri consulenti e quelli delle altre opportunità e gruppi che si avvicinano che stanno lavorando in tutte le direzioni. Mi sembra corretto che il lavoro avvenga secondo i canali opportuni, e questi sono stati attivati”

Una vera e propria trattativa non è cominciata. Siamo nella fase incipiente e embrionale di una trattativa, in cui vengono scambiate le documentazioni basilari. Altro oltre la cordata? Su questo chiedo una forma di riservatezza, mi fa piacere che a lei arrivino vocine, a speriamo che a noi arrivino le Pec. Posso garantire comunque che tutto ciò che è arrivato, arriva viene preso nella giusta e corretta considerazione”

Il ruolo di Direttore Generale è in questo momento ancora ricoperto dal signor Lo Monaco. Le novità si concretizzano di giorno in giorno e verranno fuori dai fatti, dai dati e dall’operatività stessa”

Admin