L’avversario, Ternana: le scelte del tecnico Gallo in vista di domani

By
Pubblicato: 14:55 - 12 Febbraio, 2020


Ne abbiamo scritto in maniera approfondita già alla vigilia della partita di andata di Coppa Italia, della Ternana allenata da Fabio Gallo: come è cambiata la situazione rispetto a due settimane fa?

Partiamo dicendo che gli umbri non hanno più vinto dal 2-0 rifilato al Catania, ma hanno anzi pareggiato in casa con la Sicula Leonzio e perso lo scontro diretto con la Reggina, chiudendo o quasi del tutto i discorsi relativi al primo posto, ora distante 11 punti. Un aspetto che può senz’altro motivare ancor di più la stessa Ternana in Coppa Italia, qualora non riuscisse a raggiungere il secondo posto in campionato.

Importanza della Coppa che si riflette anche nella probabile formazione di mister Gallo per la partita di domani, dove non sono ammessi passi falsi, con alcune seconde linee ma con altrettante sicurezze: stavolta sarà 3-5-2 con uno tra Iannarilli e Tozzo in porta (quest’ultimo proveniente da un un infortunio muscolare); Russo, Sini e Bergamelli ad amministrare la retroguardia, mentre in linea mediana ci dovrebbero essere Proietti, uno tra Salzano, Palumbo e Defendi, Verna. Furlan e Nesta sugli out esterni. Coppia offensiva costituita da Vantaggiato e uno tra Partipilo e Torromino, con quest’ultimo favorito vista la squalifica per la prossima di campionato.

Scelte che denotano comunque una forte volontà di conservare il vantaggio ottenuto all’andata per il passaggio del turno, di un allenatore consapevole di non potersi più permettere passi falsi.