Lele Catania, un valore da tutelare

By
Pubblicato: 17:00 - 9 Luglio, 2019


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.

Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

Nella giornata di ieri lo abbiamo definito “il sogno di Lele”: adesso questo sogno sta per diventare realtà.

Lele Catania e il Catania sono ormai vicini, così come la firma del contratto che lo legherebbe al club rossazzurro. Si tratta di un’operazione che può aiutare il Catania in diversi aspetti: è vero, ha 38 anni, ma ha già dimostrato di poter incidere in una categoria che conosce molto, ma molto bene e negli ultimi venti minuti può diventare un valore aggiunto per la squadra etnea, anche in quelle gare in cui serve il guizzo. Quindi, a tutti gli effetti Catania può essere un elemento da tutelare: e il sogno di Lele sta diventando realtà.

Fonte foto: lasicilia.it