Lo Monaco a La Gazzetta: “Ancora nelle sabbie mobili della C”

By
Pubblicato: 09:55 - 3 Giugno, 2019


Nel day after il pareggio in quel di Trapan, che ha sancito l’uscita del Catania dai play-off,  il direttore Pietro Lo Monaco affida alla Gazzetta dello Sport le sue impressioni sulla partita. Queste le sue parole:

“Raramente si vede una partita come questa, decisa dall’arbitro con tre espulsioni e non punendo l’ostruzionismo del Trapani nel finale. Al Catania, praticamente, non è stato consentito di giocare. Mai vista una sfida così importante decisa dal direttore di gara. Il clima che si era creato era favorevole al Trapani. A partire dalle dichiarazioni di Italiano al termine della prima partita. Avremmo preferito essere estromessi dai playoff per un verdetto deciso dal campo e non dall’arbitro. C’è grande delusione, negli ultimi due anni non sono bastati 140 punti e due semifinali per la B. Evidentemente ci sono sabbie mobili in questa serie C”.

Alla Sicilia invece aggiunge: “Adesso ci attendono tante scadenze da rispettare”.