Lo Monaco a La Sicilia: “Cutrufo farebbe i salti mortali per vincere. Su Parisi…”

By
Pubblicato: 10:36 - 1 Marzo, 2018


Antonio Torrisi

EDITORE

Fautore del calcio "romantico", si appassiona al mondo del giornalismo sportivo sin da piccolo, seguendo le telecronache in TV e iniziando così a coltivare il sogni di essere, un giorno, in cabina di commento in occasione di una finale di Champions League.

Dal 2015 entra a far parte di Catanista, avventura che lo porta ad esordire persino in radio: altro sogno nel cassetto, conservato da bambino.
Antonio Torrisi

Si infiamma il derby tra Catania e Siracusa: nonostante manchino ancora due giorni al fischio d’inizio della gara del Massimino, l’amministratore delegato rossazzurro, Pietro Lo Monaco, sulle pagine del quotidiano La Sicilia, ha risposto così alla “profezia”del presidente aretuseo, Gaetano Cutrufo, che ha dichiarato di voler battere gli etnei grazie ad un gol di Tino Parisi.

“Ovviamente Cutrufo non poteva restare indifferente dal momento che alle porte c’è la partita col Catania. Credo abbia detto tutto lui. […] Farebbe i salti mortali pur di vincere al Massimino. Gli auguro che la sua squadra affondi i colpi giusti, ma le partite durano novanta minuti e vedremo come andrà a finire. Parisi? Se la memoria non mi inganna è già stato protagonista nelle sfide tra Catania e Siracusa. Quando nella scorsa stagione giocammo contro gli aretusei fu lui che pur indirettamente, e ripeto indirettamente, permise al Siracusa di vincere la partita. Quindi Parisi è stato già un protagonista di Catania – Siracusa”.