Lucarelli: “forse oggi è stato il mio miglior Catania. Bene Beleck”

By
Pubblicato: 17:33 - 13 Febbraio, 2020


Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Ecco le parole di mister Lucarelli, intervenuto al termine della gara pareggiata contro la Ternana:

“volevamo fare un regalo ai tifosi, penso sia stato il più bel Catania dei miei due anni. Furore, cattiveria, agonismo senza concedere niente agli avversari. Cercheremo anche domenica di fare la stessa prestazione, anche se sappiamo che non sarà facile, speriamo di recuperare fisicamente”

“Nell’arco dei 180 minuti abbiamo meritato. Tensione tra le panchine? C’è stata un’offesa personale ed io ho risposto. Se fossimo stati questi sin dall’inizio avremmo avuto certamente molti punti in più. Fosse sempre questo il Catania sarebbe interessante vedere cosa potrebbe succedere fino alla fine”

“Beleck è stato presente nella partita, ha giocato bene, alla fine un po’ stanco, ma ha dato segnali importanti. Dobbiamo crescere un po’ in fase finalizzativa, ma oggi non posso rimproverare nulla ai miei”

“Bojinov? È giusto che un giocatore sia totalmente convinto di sposare un progetto. Addirittura nelle ultime ore c’erano offerte dieci volte superiori a quella nostra. Stamattina alle 10.30 ho ricevuto una telefonata e non aveva sciolto le riserve, comunque alla fine le so che andrà a Pescara”