Lucarelli: “Giusto non giocare. Lodi? Oggi sarebbe stato penalizzato”

By
Pubblicato: 17:35 - 3 Novembre, 2019


Conferenza stampa di Cristiano Lucarelli rilasciata successivamente alla decisione di rinviare Paganese-Catania, in cui ha manifestato le sue impressioni sulla partita non giocata e sul momento dei rossazzurri:

“Dispiace non aver giocato perché avevamo fatto un lavoro importante questa settimana e volevamo raccoglierne i frutti, però è veramente impensabile difficile pensare di poter giocare a calcio. Come avrebbe detto il mio ex allenatore Mazzone, oggi sarebbe stata una partita di tamburello, quindi è stato corretto anche per l’incolumità dei giocatori non averla neanche cominciata.

Non ho la sfera magica e non posso sapere cosa sarebbe successo oggi, con il Bari è stata una prestazione con la “P” maiuscola e avremmo meritato i 3 punti. La Paganese in casa sta facendo grandi cose, basti pensare che è imbattuta. Il girone C in generale lo conosco bene, devo dire che ci sono tante piazze importanti e il livello è più alto, però è vero anche che con questo equilibrio per vincere il campionato non serviranno 80 punti come in passato.

Lodi? Se avesse giocato oggi con questo campo sarebbe stato altamente penalizzato, quindi avevamo pensato ad un centrocampo di muscoli, lotta e dinamismo. Curiale invece l’avevo scelto a prescindere dal campo, ho bisogno di recuperarlo e quindi deve giocare”.