Lucarelli: “vittoria di carattere. Voglio una squadra camaleontica”

By
Pubblicato: 23:27 - 13 Agosto, 2017


Stefano Auteri

RESPONSABILE

Abile penna motivata e passionale, muove i primi passi con siti nazionali votati al Calciomercato. Oggi è responsabile di redazione, editorialista nonchè collaboratore anche con testate nazionali come GQ Italia.
In radio mostra una conduzione elegante e professionale.
Stefano Auteri

Ecco le parole del tecnico del Catania, Cristiano Lucarelli, al termine del match contro la Sicula Leonzio:

“cose positive e negative in questa gara. Loro hanno giocato la partita della vita, sono stati bravi a imbrigliarci nella prima parte di gara. Bollino e Arcidiacono ci hanno messo in difficoltà, ma ad agosto le gambe sono pesanti. Comunque tranne i primi quindici minuti del primo tempo, non penso che il Catania abbia giocato male. Ho chiesto ai ragazzi pazienza perché alla distanza sarebbero usciti i veri valori in campo e la Sicula avrebbe perso un po’ di smalto. Modulo? Voglio una squadra camaleontica, che giochi in più modi durante la gara, le caratteristiche dei miei giocatori lo consentono”.

“Sono contento per il carattere dimostrato dai miei uomini. Senza carattere non si ribaltano partite del genere. La posizione di Mazzarani? Fa parte di quei 3-4 giocatori che stanno pagando la dura preparazione dopo un periodo di inattività. Abbiamo fatto una preparazione per fare in modo di essere in forma da marzo in poi. Abbiamo fatto dei carichi di lavoro molto importanti. Semenzato ha una fisicità che gli permetterà di entrare in condizione un po’ più avanti”